IMMATRICOLAZIONE

IMMATRICOLAZIONE

Hai portato la tua auto o moto a Malaga ?                E ora cosa devo fare per esser in regola ?

Trasferimento per più di 6 mesi

Se ti trasferisci in un altro paese dell’UE e ti porti dietro l’automobile, devi immatricolarla entro 6 mesi dalla data di ingresso nel tuo nuovo paese. Inoltre devi pagare tutte le tasse previste per la automobili nel tuo nuovo paese se vi hai trasferito la residenza abituale.

Trasferimento per meno di 6 mesi

Se ti trasferisci in un altro paese dell’UE per meno di 6 mesi, non devi re-immatricolare l’automobile o pagare le tasse di immatricolazione nel paese in cui soggiorni. L’automobile può restare immatricolata nel tuo paese di residenza. Tuttavia, potresti dover pagare le tasse di circolazione, che sono dovute per l’uso dell’automobile nel tuo nuovo paese. È una buona idea portarti sempre dietro il certificato di immatricolazione dell’auto, il certificato di proprietà e una prova della tua residenza permanente quando guidi in caso di controlli da parte della polizia e se devi dimostrare in quale paese devi pagare le tasse.

Se non hai immatricolato l’automobile nel tuo nuovo paese, non puoi imprestarla o affittarla a un residente di questo paese se anche tu non viaggi a bordo del veicolo. Puoi comunque prestarla ai tuoi familiari o agli amici quando vengono a farti visita, a condizione che non abbiano la residenza permanente nel tuo nuovo paese.

Passi per registrare il tuo veicolo straniero in Spagna
Se, in generale, le procedure burocratiche sono lente e lente, i passi da seguire per registrare un’auto straniera in Spagna non fanno eccezione. Armati di pazienza e pensa a tutto ciò che farai con la tua nuova auto.

Raccogliere i documenti di cui ha bisogno: l’accordo per l’acquisto del veicolo se hai venduto un particolare vale la pena di chiedere una fotocopia del passaporto, numero di telefono e il luogo di residenza, scheda tecnica del veicolo e il certificato di conformità (COC), che certifica che l’auto è conforme agli standard di qualità e ambientali richiesti dall’Unione Europea.
Dovrai richiedere una traduzione giurata di tutti i documenti in spagnolo se sono in un’altra lingua.
Studia come è più economico portare la macchina in Spagna: strada, battello, treno …
Andare con la macchina a un’agenzia autorizzata per passare l’ispezione tecnica del veicolo (ITV). Non importa se in precedenza hai attraversato la macchina con altre recensioni in un altro paese.
Prendi il modello 576 presso l’ufficio del Tesoro più vicino e paga l’Imposta speciale su determinati mezzi di trasporto.
Se l’auto che interessa è nell’Unione europea ed è di nuovo nello stesso ufficio delle imposte coglie l’occasione per presentare il modello 300 o 309 per pagare o di credito il pagamento dell’IVA o bonifico fiscale (ITP) se si tratta di seconda mano e L’hai comprato da una persona privata. Se l’auto è stata acquistata al di fuori dell’UE, è necessario presentare il documento amministrativo unico (DUA) che è stato consegnato alla dogana. Per avere un’idea, la procedura doganale può essere di circa 200 euro, oltre al pagamento del 21% di IVA.
Se l’auto che hai acquistato in una società devi presentare la fattura mostrando chiaramente l’IVA intracomunitaria della stessa.
Paga l’imposta di circolazione nel municipio in cui sei registrato (il pagamento di questa tariffa varia a seconda del comune).
Acquista le targhe per la registrazione e puoi già fissare un appuntamento presso la sede provinciale della Direzione Generale del Traffico (DGT). Presentati con tutti i documenti e paga la quota di iscrizione.
Devi solo cercare la migliore assicurazione auto per il tuo nuovo veicolo in Spagna. A Zurigo ti permettiamo di progettarlo in base alle tue esigenze e sempre con le migliori coperture. Con assistenza stradale gratuita e dal km 0.

Documentazione per registrare l’auto

Seguendo i passaggi che abbiamo illustrato, ecco l’elenco dei documenti da presentare al DGT.                                   Non dimenticarne nessuno!

La carta ITV che hai passato insieme alle copie
La fattura dell’auto o il contratto di vendita e la sua traduzione in spagnolo
La liquidazione delle imposte, sia la tassa speciale su determinati mezzi di trasporto e l’IVA o ITP
Il modulo di domanda di registrazione che hai richiesto al traffico.

https://sede.dgt.gob.es/es/tramites-y-multas/tu-coche/matriculacion/

Quanto costa registrare un’auto  italiana in Spagna?

Varia a seconda dell’auto che acquisti, ma per darti un’idea, il costo della maggior parte delle importazioni di veicoli stranieri in Spagna è di circa 1.500 euro, senza contare le spese di viaggio (il prezzo si riduce notevolmente se acquisti un veicolo elettrico o con un livello di emissione di CO2 inferiore, poiché la tassa di registrazione da pagare sarà molto più bassa).

 

Cambiare la targa da italiana a spagnola… Tutto da solo senza agenzie di pratiche auto.

http://unitalianoavalencia.altervista.org/cambiare-la-targa-italiana-spagnola/

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi